, Canzoni. Parole per te. IL MONDO STA MALE
Annunci

IL MONDO STA MALE

Cosa ho mai provato quel giorno.

Cosa ho mai sentito.

Son tornato.

E mai mi era successo.

Ho visto alcune cose.

Cose poco belle.

Come ho fatto.

Non ho più resistito.

Volevo farti…male.

Volevo farmi …male.

La testa ho lasciato andare.

Una sensazione come mai più volevo capire.

Il mondo stava male.

Il mondo sta male.

E io con lui.

Non ero preparato.

Non si è mai preparati.

Lo aspettavi.

Oh sì, che lo aspettavi.

Ma mi son tirato indietro.

Forse appena in tempo.

Mi son seduto sulla panca.

E, lasciato correre il tempo.

Che la storia andasse via.

Scivolasse come l’acqua sulla pelle.

E di certo una bruciatura mi ha lasciato.

Mi ha lasciato nell’anima.

Ho cercato di allontanarti.

E non ci son riuscito.

Non volevo più sentirti.

Non volevo più provati.

Il senso di libertà senza te.

Il senso di pace senza te.

Di certo sei la cosa più terribile.

Sei come l’odio.

Sei l’odio.

 

 

 

 

 

 

Annunci


Categories: Iota

2 replies

  1. devo ancora capire a chi sono dedicati questi post!

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: